Il Mistero di Giano


Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi. (Marcel Proust)

Domenica 14 Ottobre si è tenuto a Fabriano il primo evento de “La Grande Avventura“. Circa cento persone provenienti da Fabriano e da tutta la provincia di Ancona si sono cimentati nel primo Urban Game di Dimensioni Nascoste.

Questa prima avventura dal titolo “Il Mistero di Giano” si è svolta lungo le vie del centro storico di Fabriano. Nei panni di scaltri investigatori i giocatori hanno indagato sul mistero del Giano Duale, sulle tracce di una giovane ragazza scomparsa qualche mese fa in città. Un gioco investigativo per i grandi e i più piccoli, che ha messo alla prova le doti deduttive dei giocatori e che allo stesso tempo ha permesso loro di scoprire angoli remoti di una Fabriano misteriosa, antichi mestieri artigiani e specialità enogastronomiche proprie del territorio.

Dimension i Nascoste nell'Oratorio del Gonfalone

La città si mette in gioco

I fabrianesi a passeggio e i turisti presenti anche in occasione della Giornata del FAI e del Mercatino delle Cose Vecchie e Antiche, sono stati incuriositi da gruppi di giocatori di tutte le età rincorrersi per i vicoli della città con un tablet in mano e presi alla ricerca di misteriosi indizi. Per molti è stata l’opportunità di ammirare le bellezze dell’Oratorio del Gonfalone, che in questo periodo ospita la Mostra degli Artisti Fabrianesi, entrare nell’imponente Palazzo del Podestà che ha ospitato gli ultimi giorni delle opere in carta di Sandro Tiberi, ammirare il capolavoro del Guercino ospitato nella bellissima Chiesa di San Niccolò, riscoprire quanto sia antica la tradizione del Salame di Fabriano presso l’Antica Osteria e Salumeria Mariani.

Prima di trovare l’accesso alle Dimensioni Nascoste, gli investigatori si sono lasciati ammaliare ancora una volta dalla splendida Antica Farmacia Mazzolini-Giuseppucci 1896 Scienza & Natura ricca di dettagli, ornamenti e messaggi misteriosi…

Altissimo l’entusiasmo di tutti i partecipanti tanto quanto il gusto di mettersi in gioco e lo spirito agonistico. Allora, prima di scoprire la classifica dei 13 gruppi partecipanti, non dimenticatevi di seguire il nostro sito e la nostra pagina facebook in attesa del prossimo evento!

La Grande Avventura – Il Mistero di Giano: la classifica dei gruppi partecipanti

Complimenti a tutti i partecipanti per lo spirito di gioco e lo “sforzo” nel risolvere per primi il mistero di Giano Duale. È con piacere che vi comunichiamo che il vincitore è il gruppo degli AITANTI!!! Congratulazioni!

Ecco di seguito la classifica completa, realizzata in base al tempo di arrivo e ai punteggi delle prove:

  1. Aitanti
  2. Devito
  3. Cacatua
  4. Marocrima
  5. Flash
  6. Campodiegoli
  7. Dolciotti
  8. Federichi
  9. Gli Isotti
  10. Ferro
  11. Ilenia
  12. Super donne
  13. Silvia1

Lo staff di Dimensioni Nascoste fa un ringraziamento speciale ai nostri partner in questa stupenda esperienza, a partire dal mastro cartaio Sandro Tiberi, Umberto D’Innocenzo dell’Antica Osteria e Salumeria Mariani sino alla Antica Farmacia Mazzolini-Giuseppucci 1896 Scienza & Natura e l’Archeoclub di Fabriano che hanno dato uno straordinario e appassionato contributo alla riuscita dell’evento.

Ringraziamo anche per la collaborazione per la progettazione de La Grande Avventura, Fabrizio Moscè e Giampaolo Ballelli di Fabriano dal Basso e Mauro Chiorri del CAI Sez. di Fabriano.

© 2018 Quota Group Srl - P.IVA 01433820428
Privacy Policy   Cookie Policy